Noli-Varigotti [I] - Viaggio da una Vita

Vai ai contenuti

Menu principale:

Varie > Trekking & Walking > Liguria > Finalese





Come ormai d'abitudine per la Pietra Verde nella stagione fredda, ecco un escursione per uscire dal rigido clima della pianura e cercare temperature più miti in Liguria. Personalmente ero fermo dalla Via del Sale, quindi circa 5 mesi, ma non avendo mai smesso di pedalare non ho avuto particolari difficoltà complice anche il poco elevato dislivello e la breve distanza dell'escursione.
Partiti dal borgo di Noli e risalendo l'omonimo Capo, ci siamo diretti verso la Grotta dei Falsari che doveva essere l'obiettivo più interessante dell'uscita; purtroppo, a causa di una frana, il sentiero era rischiosamente praticabile e gli organizzatori hanno optato per non portare il gruppo ad effettuare la visita; per conto mio, visti i bambini e le persone di tutte le età che risalivano si poteva fare ma è anche vero che l'altro problema è quello di avere sempre al seguito dei casi umani che avrebbero potuto creare disguidi.
Prima di scendere verso la Chiesa di San Lorenzo ci siamo fermati davanti al Mausoleo Cerisola, creato da un uomo di mare tornato in loco dopo anni passati in Australia; un ristretto gruppo ha fatto anche una deviazione alla Torre Saracena di Varigotti prima di fare un Happy Hour a base di Pigato in attesa del Pullman per il ritorno.


RICORDI BREVI
:


MEZZO DI TRASPORTO
: Auto amici.
ITINERARIO 1: Noli - Varigotti


 
Torna ai contenuti | Torna al menu