Residenze Sabaude [I] - Viaggio da una Vita

Vai ai contenuti

Menu principale:

Varie > Castelli e Residenze > Italia





Ho un simpatico dubbio su cosa abbia pesato di più nel desiderio di visitare gli edifici reali sabaudi; di sicuro sarà stato per avere un confronto tra le residenze di Ludwig II di Baviera che nel corso degli anni ho visitato a Fussen, Monaco di Baviera e sull'isolotto del Chiemsee; ma mi sorge il dubbio che sia, in piccola percentuale, anche per la pena che provo per gli attuali rappresentanti della famiglia Savoia e per vedere quanto prestigio abbiano bruciato con gli anni. La prima ad essere visitata è stata Venaria, in gita con l'ANMIL, con il parco La Mandria che volge verso le Alpi; in una giornata di pioggia abbiamo visitato Racconigi e di ritorno dallo Zoo Zoom, dove avevamo accompagnato mia nipote, ci siamo fermati a Stupinigi. Per Moncalieri l'occasione è capitata in un weekend di marzo ma era nell'aria da quando, ogni qualvolta andavamo a Torino, ci passavamo di fianco e vedevamo il Castello dall'autostrada.

RICORDI BREVI:

MEZZO DI TRASPORTO: Auto propria: Nissan Almera, Toyota Yaris; Pullman GT con l'ANMIL.

LUOGO: Piemonte.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu