Via Julia Augusta [I] - Viaggio da una Vita

Vai ai contenuti

Menu principale:

Varie > Trekking & Walking > Liguria > Albenganese





Questa escursione, in programma a Febbraio, era stata rimandata a causa di una frana sulla Via Julia Augusta poco dopo Alassio; frana purtroppo ancora presente.
La prevista pioggia ha rischiato di essere un ulteriore motivo per rimandare ancora una volta l'escursione; ma tutto sommato c'è andata bene ed arrivati ad Albenga, per tutto il giorno, abbiamo trovato una splendida giornata di sole con l'unico inconveniente del forte vento nel primo pomeriggio.
Gli unici punti che presentavano qualche piccola difficoltà sono stati il tratto iniziale da Albenga, per salire fino alla sella che la divide da Alassio, e la deviazione, creata per bypassare la frana, poco dopo la partenza della Via Julia Augusta dalla Chiesa di Santa Croce già nel tragitto di ritorno.
I punti piu interessanti, a livello storico, sono sicuramente le varie Necropoli nell'ultimo tratto prima di arrivare ad Albenga e quel poco che rimane dell'originale fondo in pietra di epoca romana.
L'Isola Gallinara era un riferimento visivo in qualunque momento rivolgessi lo sguardo verso il mare, tenendo d'occhio anche il grigiore che si intravedeva verso Genova, confermato poi in fase di ritorno col pullman prima di prendere lo svincolo dell'autostrada verso Masone.
Unito al precedente weekend di sole, sempre nel ponente ligure, è stata un insperata occasione per ovviare al freddo della lugubre pianura.


RICORDI BREVI
:


MEZZO DI TRASPORTO: Pullman GT con la Pietra Verde.

ITINERARIO 1: Albenga - Alassio - Albenga tramite Via Julia Augusta


 
Torna ai contenuti | Torna al menu